venerdì 8 luglio 2016

Vento d'estate.


L'estate è qui, con lei il caldo asfissiante, umido e appiccicoso che solo chi resta in città può capire -beati quelli che si possono permettere tre mesi di vacanza!-.
D'estate, nonostante la routine di sempre, cambiano le abitudini: il televisore si accende pochissimo (anzi nel mio caso è quasi sempre spento), di giorno si tengono le tapparelle abbassate per non far entrare il caldo e di sera si stà con le luci spente e i balconi spalancati -muniti di zanzariere- stesi sul letto a godersi il leggero venticello con tanto di ipod nelle orecchie... e magari ci si addormenta anche.
Si fà scorpacciata di anguria fino a riempirsi la pancia, si mangiano gelati, si scappa al mare o in piscina nei weekend, ci si veste con meno attenzione -perchè si bada più all'essere freschi che decenti-, si ha meno voglia di cucinare e non ci pensi minimamente ad accendere il forno, neanche per scongelare la lasagna porzionata in vaschette di alluminio preparata dalla nonna.
 Si esce di più la sera, anche durante la settimana, che poi di solito con la scusa dell'aperitivo fai tutta una tirata fino a sera tardi, perchè in casa l'è un bollore!!!
I capelli sono più spettinati del solito, e sanno di sale e di shampoo alla fragola.
Ci si trucca meno, i braccialetti arcobaleno, quelli di sempre, quelli attaccati al polso da una vita si asciugano in un attimo mentre d'inverno ci mettevano ore e sentivi l'umido sul polso.
Alle nove di sera, ripeto alle NOVE di sera il cielo è ancora azzurro.
Accendiamo meno anche il computer o simili, fatta eccezione per lo smarthphone che rimane l'unico oggetto a tenerci connessi con l'esterno.
...E niente, tutto questo per dirvi che è per questo motivo che sono sparita, fondamentalmente perchè la sera, quando guardo il portatile sulla mia scrivania è come se guardassi un alieno, proprio non ce la faccio ad accenderlo e se lo faccio è per guardare gallerie di foto sul mare, di posti bellissimi quanto inarrivabili. Quando poi arrivo a sfogliare le gallerie degli hotel di lusso a bali o alle maldive, significa che sono davvero cotta!
 Prometto di passare da tutti, uno per uno!

Baci, e buona estate.
(la terza foto, è un wallpaper fighissimo da mettere sul portatile o tablet se vi garba).

{SF}