domenica 27 aprile 2014

Cookies for 2!

Noi donne si sà, siamo perennemente a dieta (a volte più mentalmente che praticamente).
Archiviata la Pasqua infatti si cerca di rimettersi in riga e i dolci di solito sono la prima cosa che viene abolita, per una che ama i dolci come me capirete che è una vera sofferenza ma ho trovato un giusto compromesso: questa ricetta.

E' la ricetta per fare s o l o 2 biscotti di dimensione normale o 1 grande, la ricetta è semplice, senza uova e senza burro; così potrete concedervi qualcosa di sfizioso senza compromettere il duro lavoro che state facendo per tenervi in forma.
La ricetta l'ho trovata su questo sito (è in inglese) ma l'ho leggermente modificata.


5 cucchiaini di farina 00 
2 cucchiaini di zucchero (se vi piacciono più dolci 3)
2 cucchiaini di latte*
1 cucchiaino di olio di semi (o extravergine di oliva)
1 pizzico di sale
1pizzico di bicarbonato
1 pizzico di buccia grattugiata di limone oppure qualche goccia di essenza di vaniglia
gocce di cioccolato / cioccolato fondente

*Potete usare qualsiasi tipo di latte: scremato, intero, di soia...

PROCEDIMENTO
Mettete in una ciotolina la farina, lo zucchero il sale e il bicarbonato e mescolate leggermente, aggiungete poi la vaniglia o il limone e aggiungete gli ingredienti liquidi cioè il latte e l'olio e impastate il tutto.
Se vi piace come ho scritto in parentesi negli ingredienti potete usare anche l'olio extravergine di oliva che è molto più sano e fà bene, non preoccupatevi per il sapore perchè il limone tende a coprirlo.
Una volta ottenuta una piccola palla d'impasto (se vi sembra troppo liquido aggiungete un pò di farina se invece vedete che non si compatta aggiungete un'altro cucchiaino di latte), con una formina ritagliate i biscotti e metteteli su una teglia ricoperta di carta forno e infornate a 180° per 7/8 minuti e poi saranno pronti per essere mangiati.

Vi assicuro che dal sapore non sembrerebbero neanche biscotti "light", quando li ho fatti per la seconda volta ho deciso di farli più piccini per farne uscire di più. :) 
Spero che questa piccola ricettina possa esservi d'aiuto! 
Enjoy-it!

{SF}

venerdì 25 aprile 2014

#songsilike April 2014

2 #songsilike 

Lana Del Rey / young and beautiful remix
"will you still love me when i'm no longer young and beautiful?"

Coldplay / magic
"after all that we've been through, i still believe in magic."


{SF}

venerdì 18 aprile 2014

#tattootime cross tattoo

#2 tattootime






*The photos are not mine. If you want a photo removed please contact me and I will remove immediately


{SF}

martedì 15 aprile 2014

#virtualwishlist Mi diverto con poco!


Della serie amore a prima vista, appena ho visto questo giubbino nella mia testa non ho fatto altro che ripetermi "deve essere mio, deve essere mio"; per ora và di diritto nella mia wishlist virtuale! 
Non è bellissimo? 


{SF}

domenica 13 aprile 2014

Taralli homemade!

Non sono un simbolo della Pasqua ma a me piace associarli a questo periodo soprattutto per la pasquetta li trovo perfetti.
La ricetta l'ho trovata su youtube ed è super affidabile, fatta e rifatta un milione di volte, vi lascio il link al video se volete dare uno sguardo al procedimento: taralli all'olio di oliva.
 ◆
Taralli are typical italian snack, the recipe is taken from this youtube video, even if is in italian you can watch it to see the method.
This is a very simple recipe with amazing results also they're perfect served with a good glass of wine and cheese.


Ingredienti

Ingredients
350 grams of all-purpose flour 
100 grams of extra-virgin olive oil 
60 grams of white wine
salt/pepper/fennel seeds


Procedimento
Mettete in una ciotola il vino, l'olio, il finocchietto, sale e pepe a piacere.
Aggiungete un pò per volta la farina e iniziate a mescolare con una forchetta poi man mano che aggiungete altra farina continuate ad impastare con le mani fino a formare una palla (se non riuscite a far assorbire tutta la farina aggiungete un pochino di acqua).
Aggiungete anche il finocchietto (se vi piace) e lasciate riposare l'impasto per mezz'ora.
Trascorso il tempo di riposo, lavorate l'impasto formando tanti tarallini, (questa per me è la parte più scocciante); la dimensione potete sceglierla voi però vi consiglio di non farli troppo doppi altrimenti non cuociono bene.
Una volta che avete fatto i tarallini, mettete a bollire l'acqua, quando bolle buttate 3-4 taralli alla volta vedrete che dopo qualche minuto risaliranno subito a galla, a quel punto toglieteli e metteteli su una teglia foderata con carta forno e infornate a 180° per 20-30 minuti.


Directions
Mix in a bowl oil and white wine, fennel seed and a pich of salt and pepper
Add flour and mix with a fork and knead until the mixture becomes an even dough (If necessary, add a little more water).
Cover the dough and let it rest for 30 minutes.
Shape the pieces of dough into rings.
 Bring a pot of water to boil.
Put 3-4 taralli at a time and place into the boiling water until they float to the surface.
Now put them on baking sheets and bake in a preheated oven at 350°F (180°C) for about 20-30 minutes, until golden.


enjoy-it! 

martedì 1 aprile 2014

QOM/ quote of the month #6

                                                                                            gif taken from: tumblr

QUESTE PAROLE SONO DIVENTATE IL MIO MANTRA DA UN PÒ DI MESI A QUESTA PARTE: 
"DOVREMMO INIZIARE A VIVERE PRIMA CHE SIA TROPPO TARDI. 
AVER PAURA È DA STUPIDI E LO SONO ANCHE I RIMPIANTI" 
...LE PAURE FORSE NON SONO ANCORA DEL TUTTO ANDATE VIA, MA CI STÒ LAVORANDO, CHISSÀ CHE QUESTO NON SIA IL MESE BUONO. *FINGERS CROSSED*   ;)





{SF}