QOM/ quote of the month #23

14:49

"It's the most wonderful time of the year"  ... il Natale è qui, è nell'aria, tutto è già pronto (o quasi)... le strade addobate a festa, le vetrine dei negozi illuminate più che mai, noi che cerchiamo di essere più buoni, di sorridere di più e per qualche momento proviamo a dimenticare ciò che di brutto c'è nelle nostre vite, dalla scaramuccia con quello che ci ha fregato il parcheggio alle tragiche notizie del telegiornale: "it's a wild world" lo dico sempre io! 
Il Natale è così, noi grandi poi alterniamo momenti di gioia e di tristezza -o almeno a me capita così-, per qualche momento ritorniamo bambini e viviamo con spensieratezza poi la realtà ci riporta alla vita normale e ai pensieri di sempre e la malinconia ritorna ad avere il posto d'onore sui nostri volti... ma com'è che si dice?: "quello che non ti ammazza ti fortifica" è proprio così, bisogna essere sempre più forti, non permettere a niente e nessuno di rovinarci il più bel periodo dell'anno. Questo è il mio "esercizio" del mese, ignorare le cose che non mi vanno giù, ingoiare qualche rospo ... testa alta e schiena dritta, nessuno può rovinarmi questo Natale, di ragioni per piangere ce ne saranno sempre, ma io voglio porgere l'altra guancia e ridere.
Come le vetrine dei negozi, ho preparato anche il mio piccolo "posticino" a festa, renne pixelate ovunque -spero vi piaccia la grafica-, e per entrare ancora di più nel mood festivo vi rispolvero la memoria con i vecchi post natalizi:

#1 Christmas playslist: la mia personale selezione di canzoni nataliazie.
#2 Dieci cose belle da fare a natale: "the bright side of christmas": una lista per non perdere di vista le cose belle del natale. 
 #3 Pepparkakor: Biscottini natalizi, ne abbiamo?
 #4 Stelline croccanti al sesamo: I soliti croccantini cambiano forma.
 #5 Gingerbread latte : un'insolita bevanda!
 #6 Diy/ glitter heart candle: piovono glitter!  
{SF}

You Might Also Like

19 commenti

  1. This is so nice!

    ** I'm inviting you to join Love, Beauty Bloggers on facebook. A place for beauty and fashion bloggers from all over the world to promote their latest posts!


    BEAUTYEDITER.COM

    RispondiElimina
  2. Amo questo periodo dell'anno, è davvero magico, per quanto a volte faccia capolino la malinconia, hai ragione. Ad ogni modo per me è anche sinonimo di casa, coccole e relax, specie da quando ho deciso di eliminare dalla mia agenda natalizia tutta la parte stressante (la corsa ai regali, i pensieri fatti più per dovere che per piacere, le cene indigeste con parenti indigesti eheh); da qualche anno mi godo solo il bello dell'atmosfera :)

    Troppo carina la grafica invernale ;)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Si, ad un certo punto, bisogna tagliare i rami secchi!
      Grazie :*

      Elimina
  3. amo il Natale come non mai appena vedo le lucine sono felice e basta, dimentico ogni problema..

    mallory

    RispondiElimina
    Risposte
    1. si, mi ricordo che su di te ha un effetto terapeutico il natale! ;)

      Elimina
  4. eheh anche io adoro questo periodo dell'anno *_*

    RispondiElimina
  5. La grafica mi piace un sacco, tu non sbagli mai un colpo quando si tratta di questo :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. graziee *-* diciamo che me la cavo, per aver imparato da sola, va bene così! :*

      Elimina
  6. A me più che il Natale, piace proprio tutta la preparazione al Natale *-*

    RispondiElimina
    Risposte
    1. È vero, la.preparazione a volte è molto più interessante del Natale stesso. :)

      Elimina
  7. Che post carino! (:
    Grazie per essere passata da me!

    www.caterina-m.blogspot.com

    RispondiElimina
  8. Arrivo per la prima volta qui (da un tuo commento al mio post sui regali di Natale) e vengo accolta da questa bellissima grafica? *.*
    Chi se ne va più, è tutto bellissimo? <3

    Alice

    RispondiElimina
  9. Non amo l'inverno, quindi dicembre non è il mio periodo preferito. Amavo il Natale, da qualche anno subivo meno il suo fascino ma mi piaceva comunque, quest'anno, invece, mi sento una Grinch. Sarà che l'anno appena passato non è stato il massimo, sarà che certe situazioni peggiorano invece che migliorare... amo la tua frase "di ragioni per piangere ce ne saranno sempre, ma io voglio porgere l'altra guancia e ridere", vorrei esserne capace anch'io...

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Con un po' di buona volontà e positività sono sicura che ci riuscirai anche tu, e vedrai che quando meno te l'aspetti ti sorprenderà. Se c'è una cosa che ho imparato è non aspettarsi mai nulla, così quando succede qualcosa di positivo, sei contenta il doppio.

      Elimina

{ Visualizzazioni totali }

{ T r a n s l a t e }

{ thanks for visiting }