venerdì 3 giugno 2016

#somewhere Golfo dell'alaska, oceano pacifico.

#17somewhere

 -appunti di viaggi futuri-

 

Il golfo dell'alaska è un braccio di mare dell'oceano pacifico nord-orientale.
In questo punto, le acque più fredde provenienti dai ghiacciai si incontrano con l'oceano senza mai mischiarsi. Tutto questo è dato dalla diversa densità delle due correnti, che ci permette di godere di questo spettacolo.
 In linguaggio scientifico, questo fenomeno prende il nome di "barriera idraulica", anche se, i due corsi d'acqua restano separati solo in superfice poi si mescolano lentamente, più in profondità.
Questo fenomeno si verifica anche in altri punti del globo, come ad esempio in Danimarca, tra il mar baltico e il mare del nord, anche a Cape Reinga (estremità settentrionale dell'isola del Nord della Nuova Zelanda) dove è possibile assistere all'incontro tra il Mar di Tasmania e l'oceano pacifico.
Già vi vedo, che fate ancora là? Forza, tutti a prendere l'atlante -me compresa!-

(fonte wikipedia)
{SF}

19 commenti:

  1. Risposte
    1. quando si tratta di mare, è tutto bello! :)

      Elimina
  2. Avevo visto questa foto da qualche parte sul web e non mi ero fidata, non pensavo esistesse davvero. Ora magari se lo vedrò ci crederò. Questi fenomeni fisici un po' paranormali mi lasciano sempre un po' scettica, come i cerchi alieni nei campi di grano.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. ma lo sai che mi metti il dubbio adesso? più che paranormale io lo vedo più scientifico, boh io a stò giro c'ho creduto! :D

      Elimina
  3. Conosco già questo posto, una meraviglia!

    http://angolodellamisantropia.blogspot.it/

    RispondiElimina
  4. Non lo sapevo, davvero fantastico e meraviglioso *_*
    grazie per essere passata da me, anche il tuo è bellissimo blog *__*

    RispondiElimina
  5. Questo commento è stato eliminato dall'autore.

    RispondiElimina
  6. La prima volta che ho visto la foto credevo fosse finta. Poi mi sono informata e ho scoperto l'esistenza di questo fenomeno. Non ci andrei appositamente ma sarebbe bello vederlo.

    Alice

    RispondiElimina